Il CrossFit per la sua natura multidisciplinare utilizza anche il nuoto come parte fondamentale della GPP (General Phisical Preparedness ovvero preparazione atletica generale). Lo stile utilizzato nel CrossFit è il Crawl (stile libero) che è lo stile più veloce. Ormai il nuoto lo troviamo un po in tutte le gare che vengono organizzate nel periodo estivo, partendo dal French Throwdown, al Southern Warriors passando per il Sicily Throwdown ecc… Pochi sono i box in Italia che inseriscono il nuoto nella loro programmazione e noi per fortuna riusciamo a permetterci di utilizzare anche questo fondamentale elemento che è parte integrante di tutta la metodologia CrossFit.

swm4

Perchè dovrei anche nuotare se facccio CrossFit?

Molti sono i motivi per il quale inserire il nuoto nella programmazione, partendo dal fatto che il nuoto fa parte del metodo CrossFit di seguito ve ne elencheremo qualcuno, ma potremmo scriverne una pagina intera:

1- Migliora la resistenza cardio respiratoria

2- Migliora la respirazione durante i wod

3- Migliora la coordinazione nei movimenti

Ma come approcciarsi al nuoto per chi con il nuoto ha poca dimestichezza? Qui vi lasciamo alcuni spunti, come ogni volta nelle classi,  per poter migliorare la vostra respirazione e tornare ad avere confidenza con l’acqua.

Esercizi propedeutici :

  • Entrare in acqua, immergere completamente la testa ed espirare facendo delle bolle
  • Poggiare la mani al bordo gambe e braccia distese. Battuta di gambe ed espirazione frontale ogni 3 (contare a mente fino a tre)
  • Staccarsi dal bordo e prendere una tavoletta. poggiare le mani al centro una sopra l’altra in modalità scivolamento, battuta di gambe e respirazione frontale ogni 3
  • Rimanere con la tavoletta e poggiare solo una mano al centro della tavoletta. L’altro braccio rimane disteso al fianco del corpo ma non rigido. Battuta gambe ed espirazione ogni 3 ruotando la testa sul lato libero facendo attenzione a poggiare viso e orecchie sull’acqua.
  • Continuare cambiando braccio.
  • Continuare con la tavoletta poggiando sempre la mano al centro della tavoletta ed inserire la bracciata dell’arto esteso lungo il corpo. 3 bracciate  e 1 respirazione.

Questi esercizi sono solo un esempio di quello che si può far per migliorare alcuni punti del Crawl. Ovviamente il CrossFit non prevede di sostituirsi ad un corso di nuoto ma  se già sapete nuotare vi permette di utilizzare questo sport nella programmazione per migliorare la vostra forma fisica e la vostra preparazione atletica generale.

Per chi volesse imparare a nuotare?

Il CrossFit dice. “imparare  e praticare continuamente nuovi sport, la routine è nostra nemica” quindi consigliamo di iscriversi ad un corso di nuoto in modo da godere dei benefici che il nuoto ha, associato al nostro amato Sport.

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: