Un buon programma di allenamento da solo non basterà  per arrivare agli obiettivi ai quali avete puntato, che sia la perdita di peso, costruire tonicità o riacquistare  più velocemente la forma. L’80% (non è un’esagerazione) del vostro successo o il fallimento verrà dalla vostra alimentazione!

crossfit-35014

“Noi siamo quello che mangiamo”

Ci sono 3 errori che le persone fanno quando si tratta di alimentazione:

1- Mangiare qualsiasi cosa si ha davanti.

La vita frenetica, ed ore che non bastano mai portano la maggior parte delle persone a saltare i pasti o a mangiare qualsiasi cosa capiti davanti. Ecco che ci troveremo a mangiare panini del fast food, caramelle, merendine di cioccolato…niente di più sbagliato se hai come obiettivo il rimanere in forma o perdere peso.

2- Mangiare cose same ma in rapporto sbagliato:

Ok ho messo un pò di ordine nella mia alimentazione ma ancora non riesco a raggiungere i risultati, come mai? Ecco non basta mangiare il più sano possibile. In base al vostro stile di vita, al tipo di allenamento che fate e per quanto tempo lo fate i macronutrienti (proteine, carboidrati e grassi) dovrebbero essere in una dose giusta per poter supportare la richiesta di energia del vostro corpo.

3-  Contare le calorie.

Molti si soffermano sul contare le calorie che ingeriscono durante la giornata tenendo conto che dovrebbero assumere un tot di calorie al giorno. Quindi a seconda del loro obiettivo aggiungono o tolgono calorie, un esempio è togliere calorie pensando di  dimagrire. Sbagliatissimo perchè potreste dimagrire anche consumando 2000 calorie al giorno. Il corpo è una macchina e se consuma tanto ha bisogno di integrare energia.

crossfit-e-frutta-secca

 

Allora come posso migliorare la mia alimentazione?

La prima cosa da fare è trovare il tempo per volersi bene e quindi per fare la spesa comprando alimenti sani.

La seconda cosa è trovare tempo per cucinarsi prima le cose a casa e pianificare i pasti per la settimana.

La terza cosa è tenere in mente questa piramide:

pyramid-4-crossfit

La terza cosa è seguire magari un regime alimentare a zona di cui vi parleremo nella seconda parte dell’articolo.

 

Buon Wod a tutti!

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: